Conferenza Ac Pavia

Crescere per far crescere il calcio sul territorio. È stato presentato ieri sera ad allenatori e dirigenti del settore giovanile unificato il progetto di collaborazione che legherà la Pro Vigevano all’Ac Pavia per un triennio. A parlarne, con soddisfazione evidente, sono stati il presidente Claudio Mascherpa, il direttore generale Bruno Irilli, il responsabile delle squadre giovanili dell’Ac Pavia Stefano Todeschini e i due istruttori che saranno delegati al Centro Sportivo Antona, Devis Barbin e Luca Altieri. Oltre alla Pro Vigevano, partecipano al progetto dell’Ac Pavia anche Apos Stradella e Valentino Mazzola (società di Pieve Emanuele), mentre una forma di collaborazione è stata istituita anche con l’Accademia Pavese. Tra le principali novità, verranno organizzati alcuni eventi di formazione per allenatori e dirigenti, mentre le linee guida del settore giovanile verranno unificate. I due istruttori presenti settimanalmente a Vigevano interverranno direttamente nella valutazione degli allenatori. All’Antona, l’Ac Pavia posizionerà anche un responsabile organizzativo.