I costi di biglietti e abbonamenti

Questi i costi di ingressi ed abbonamenti per la stagione 2016/17 Campionato di Promozione Ingresso euro 8 Ingresso ridotto euro 5 (over 65 anni e dai 16 ai 18 anni) Ingresso settore giovanile (sino ai 16 anni) gratuito Abbonamento euro 50 Campionato Juniores Regionale A da definire Campionati Allievi e Giovanissimi da definire Area didattica (Esordienti, Pulcini e Piccoli Amici) Ingresso euro 1 (solo pubblico esterno, under 18...

Torna il “Città di Vigevano”

Allievi 2000 – Quarti di finale: Lomellina – Travaglia Corsico 1-1 (7-6 ai rigori), Calvignasco – Pro Vigevano 0-5, Vigevano 1921 – Villanterio 3-5, Casteggio 1898 – Lacchiarella 3-2. Semifinali lunedì 9 maggio (ore 19.30 e 21). Finale mercoledì 11 maggio ore 19:30. Giovanissimi 2001 – Quarti di finale: Pro Vigevano – Villanterio (lunedì 16 maggio ore 19:30), Calvignasco – Lomellina (lunedì 16 maggio ore 21), Marcallese – Lacchiarella (mercoledì 18 maggio ore 19:30), Vigevano 1921 – San Biagio Casarile (mercoledì 18 maggio ore 21). Semifinali lunedì 23 maggio (ore 19.30 e 21). Finale venerdì 27 maggio ore 19:30. Giovanissimi 2002 – Quarti di finale: Villanterio – San Biagio Casarile (mercoledì 17 maggio ore 19:30), Mortara – Pro Vigevano (mercoledì 17 maggio ore 21), Barona – Mazzo di Rho (venerdì 20 maggio ore 19:30), Vigevano 1921 – Ardor Bollate (venerdì 20 maggio ore 21). Semifinali martedì 24 maggio (ore 19.30 e 21). Finale venerdì 27 maggio ore 19:30. Genitori – Quarti di finale: Allievi – Piccoli Amici 0-10 (martedì 3 maggio ore 20), 2002 – 2007 4-5 (martedì 3 maggio ore 20), 2001 – 2006 (giovedì 5 maggio ore 20), 2003 – 2005 (venerdì 6 maggio ore 20). Semifinali martedì 10 maggio (ore 20). Finale venerdì 13 maggio ore 20. Le gare si giocano tutte al Centro Sportivo...

La collaborazione giovanile con l’Ac Pavia

Crescere per far crescere il calcio sul territorio. È stato presentato ieri sera ad allenatori e dirigenti del settore giovanile unificato il progetto di collaborazione che legherà la Pro Vigevano all’Ac Pavia per un triennio. A parlarne, con soddisfazione evidente, sono stati il presidente Claudio Mascherpa, il direttore generale Bruno Irilli, il responsabile delle squadre giovanili dell’Ac Pavia Stefano Todeschini e i due istruttori che saranno delegati al Centro Sportivo Antona, Devis Barbin e Luca Altieri. Oltre alla Pro Vigevano, partecipano al progetto dell’Ac Pavia anche Apos Stradella e Valentino Mazzola (società di Pieve Emanuele), mentre una forma di collaborazione è stata istituita anche con l’Accademia Pavese. Tra le principali novità, verranno organizzati alcuni eventi di formazione per allenatori e dirigenti, mentre le linee guida del settore giovanile verranno unificate. I due istruttori presenti settimanalmente a Vigevano interverranno direttamente nella valutazione degli allenatori. All’Antona, l’Ac Pavia posizionerà anche un responsabile...

Facciamo un po’ di chiarezza…

I Presidenti di Pro Vigevano, Claudio Mascherpa, e Vigevano 1921, Simone Mascherpa, hanno esaminato la situazione che si è verificata nei giorni scorsi e il fiume di parole, spesso pronunciate a sproposito, che sta rischiando di compromettere il rapporto fiduciario con i giocatori del settore giovanile unificato e con i nostri 700 tesserati. Da quando il progetto è partito, più di cinque mesi fa, di strada ne è stata fatta parecchia. In campo e fuori. E questo è successo perché al centro del progetto c’è sempre stato (e sempre ci sarà) solo il bene dei nostri tesserati. Non ci sono progetti alternativi e soprattutto non ci sono nuovi “ordini di servizio”: il progetto prosegue seguendo le indicazioni che sono state date all’inizio senza che ci possano essere fraintendimenti, se non quelli voluti da personaggi in cerca di visibilità e intenzionati a privilegiare il proprio orticello all’idea complessiva di calcio che ci siamo dati. In data 29 dicembre, alcuni dirigenti del Vigevano 1921 hanno deciso di non voler considerare più come presidente Simone Mascherpa e di eleggerne uno nuovo. Questo atto di per sé non significa nulla, al punto che a livello federale l’unica persona autorizzata a prendere decisioni a nome del Vigevano 1921 resta il solo Presidente Simone Mascherpa. Questo atteggiamento, ritenuto assolutamente non costruttivo e non rispettoso delle famiglie coinvolte e dei nostri giovani tesserati, ha portato a una comunicazione – spedita il 4 gennaio e quindi successiva al presunto “atto di forza” altrui – in cui si ridistribuiva il carico settimanale di allenamenti presso il centro sportivo “Masera”. Il cui utilizzo, quindi, non è stato precluso ad...

Il centro invernale sportivo

Il settore giovanile unificato di Pro Vigevano e Vigevano 1921 organizzano quattro appuntamenti con la “Giornata Gioco 2015”. Si tratta di un momento di socialità e sport che si tiene presso i centri sportivi “Santa Maria” e “Antona”. Iniziano i Pulcini (dal 2005 al 2007) lunedì 28 dicembre, per passare agli Esordienti (2003 e 2004) martedì 29 e mercoledì 30 con i Piccoli Amici (dal 2008 al 2010). Infine, lunedì 4 gennaio toccherà ai Giovanissimi (2002). La giornata tipo inizia con il ritrovo alle 9.30 presso il centro acquatico Santa Maria, per passare alle 10 con i giochi in acqua. Alle 12 il pranzo presso il centro sportivo Antona e dalle 13 il gioco libero. Dalle 14.30 ci sarà il momento del calcetto, mentre la merenda delle 16.15 concluderà la giornata. Il costo della giornata, per la quale è utile la prenotazione, è di 13 euro. Per maggiori informazioni occorre rivogersi alla segreteria della Pro Vigevano (0381691602) o presso gli allenatori della fascia...

L’addio ad Andolfo

Nel corso delle ultime trenta ore il presidente Claudio Mascherpa, insieme al direttore sportivo Bruno Irilli, ha lungamente analizzato la situazione della prima squadra della Pro Vigevano, determinatasi con la sconfitta interna contro il Mariano. A malincuore, la società ha deciso di sollevare dall’incarico di allenatore della prima squadra Fabio Andolfo. A Fabio, che è stato in prima fila nel processo di unificazione tra le società vigevanesi, va il ringraziamento per questi due mesi di lavoro. Andolfo ha anche deciso di rinunciare all’incarico di direttore tecnico del settore giovanile unificato. Nelle prossime ore verrà comunicato il nome del nuovo allenatore della prima...